• ARTISTS

    Artist review: hidden Georgia by Natela Grigalashvili

    Natela ci racconta il mondo rurale delle montagne e campagne della Georgia, con un occhio malinconico ma appassionato. Il suo fotogiornalismo racconta la civiltà contadina che vive isolata rispetto ai grandi centri urbani che si stanno “occidentalizzando”, un retaggio del passato per consuetudini, riti, abbigliamento, regole di convivenza. Gli splendidi paesaggi fanno da cornice all’umanità raccontata in queste fotografie, l’occhio di Natela è intimo, rispettoso delle popolazioni che vivono questi luoghi remoti. Le scene di vita sembrano sospese nel tempo, fra questi monti la vita scorre esattamente come 100 anni fa Seguite Natela Grigalashvili sul suo account instagram o sul suo sito web